Polizza Abitazione

ABITAZIONE

POLIZZA ABITAZIONE

L’assicurazione sulla casa è una polizza che tutela sia l’immobile sia tutto il suo contenuto da eventi indesiderati da danni di vario genere.

Pagando il premio fissato all’atto della stipula, si può avere la sicurezza di ottenere un risarcimento o una copertura finanziaria al verificarsi di un evento accidentale.

Le polizze sono diventate nel corso del tempo sempre più complete e consentono di coprire diverse fattispecie di danni, quali:

-          danni all’abitazione

-          danni al contenuto dell’abitazione

-          danni arrecati a terzi

-          assistenza in casi di emergenza

-          furti

-          garanzia di tutela legale per questioni legate alla proprietà

-          garanzia catastrofali (es. terremoto )  

In caso di danni all’abitazione, ad esempio, come la rottura di impianti elettrici e di condutture idriche, l’assicurazione rimborsa il costo delle riparazioni e in alcuni casi, è previsto anche il pronto intervento con l’invio di propri tecnici o artigiani.

Il rimborso avviene anche per danni involontariamente arrecati ai vicini, ad esempio per una perdita d’acqua o per la caduta di un vaso.

Questo tipo di polizza tutela in genere non solo l’assicurato, ma anche la sua famiglia o eventuale personale di servizio presente in casa, per danni da questi arrecati a terzi.

Alcune polizze prevedono anche il risarcimento per danni causati da animali domestici.

In caso di furto, l’assicurazione non solo rimborsa il valore degli oggetti assicurati, ma anche eventuali danni provocati dai malviventi per introdursi in casa, come lo scassinamento di porte e finestre e la rottura di vetri.  Oggetti preziosi, come gioielli, quadri, pellicce, ecc., e apparecchi tecnologici come tv, impianti stereo, macchine fotografiche, ecc., devono essere specificamente elencati nella polizza.

Per le controversie legali legate al possesso dell’abitazione, l’assicurazione copre le spese professionali per l’intervento dell’avvocato.